Non interrotto dialogo

Immagine
Anch’io sto sull’orlo dell’abisso
e questa profondità nera di pozzo
mi seduce, s’aggrappa
alle mie spalle come amante
che ansima nell’incavo del collo.
Tuttavia nascondo sogni
nello squarcio che mi lasci addosso
in sussurri umidi di versi.
Mentre fuori la notte cade a raggi
e mi feconda amore dentro agli occhi.
.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...